I Quaderni di Lonate

L’iniziativa del Quaderno Sospeso, rilanciata quest’anno nel mese di settembre ha riscosso un buon successo.

La generosità dei lonatesi e dei residenti nei paesi limitrofi non si è fatta pregare, infatti solo nel primo mese, nelle cartolerie del territorio, sono stati raccolti circa 650 euro che sono preziosi in questa prima fase dell’anno scolastico in cui i bilanci delle famiglie più in difficoltà ne risentono maggiormente.

La proposta non si ferma qui, ma rimane sempre attiva per dare la possibilità a chi lo volesse, di continuare a sostenere le spese scolastiche dei bambini con minori opportunità.

Questa campagna non rimane isolata, ma è stata inserita dall’Assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità all’interno di un più ampio progetto denominato Solidarietà SOSpesa che a giorni vedrà attivare un’altra iniziativa che coinv

olgerà le farmacie.

Operazione che ben si accorda agli scopi dell’ultima delega come Assessore alla Gentilezza conferita a Melissa Derisi non molto tempo fa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *