Proseguono i lavori di riqualificazione delle scuole

L’apertura delle scuole è imminente e proseguono velocemente i lavori di riqualificazione previsti; sono già stati completate le opere edili e di verniciatura, per il rinnovo della palestra delle scuole medie Carminati e relativi spogliatoi; al loro rientro, i ragazzi troveranno degli ambienti rinnovati, più sicuri e più igienici. Piccoli interventi sono stati effettuati anche per il riscaldamento, con la sostituzione di alcuni aerotermi non più funzionanti o difettosi, e di tamponamento sul tetto, per evitare le infiltrazioni di acqua riscontrate in passato durante le forti piogge.
Sempre per le scuole Carminati proseguono inoltre i lavori relativi alle pavimentazioni e all’illuminazione, che verranno completamente rinnovate, con l’ installazione di un illuminazione più efficiente e il rifacimento della totale della pavimentazione interna della palestra.
Il totale delle sole opere, al netto delle spese tecniche, iva e accessori, supera gli 82.000€ per un quadro economico complessivo di oltre 100.000€.
Lavori in corso anche presso il plesso Brusatori di S.Antonino; dopo un lunghissimo iter burocratico sembrano essersi finalmente sbloccati i lavori relativi alla messa in sicurezza antisismica, che da tempo bloccavano la realizzazione di altri interventi, dando il via ai lavori, realizzati direttamente dal provveditorato, che dovrebbero concludersi in tempi brevi. La scelta di dotare la palestra di S.Antonino con una pavimentazione diversa, ma compatibile sia con le normali attività sportive che con il pattinaggio e la pallacanestro ha allungato un po’ i tempi di realizzazione, ma siamo certi che il risultato finale sarà apprezzato sia dagli utilizzatori che dalle società sportive, che potranno trovare un ambiente rinnovato e più consono alle loro attività.
Lo scopo di questi lavori è tutto nell’ottica di offrire ai nostri ragazzi degli ambienti sicuri, puliti e all’altezza della qualità degli sport praticati e dell’attività didattica e scolastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *